Immigrazione e integrazione sociale

Il processo di marginalizzazione delle aree interne ha una lunga storia, e nel tempo ha preso le forme di una progressiva riduzione e invecchiamento della popolazione. In questi territori si sta ormai superando la cosiddetta soglia “del non ritorno demografico”, con una popolazione anziana pari a oltre il 30% di quella complessiva, riducendone le capacità di riproduzione e sopravvivenza.

Richiamare popolazione giovane diventa così un fattore fondamentale per rivitalizzare questi territori e, in tale ottica, l’immigrazione gioca un ruolo decisivo: giovani e in cerca di opportunità di inserimento nel tessuto socio-economico, gli immigrati possono riavviare un processo di vitalità demografica. Perché ciò si realizzi, tuttavia, occorre che le aree interne “attraggano” la popolazione straniera.

Anzi tutto mutando il proprio atteggiamento, per consentirne l’integrazione e fare in modo che la presenza di popolazioni demograficamente assortite (giovani e vecchi, residenti fissi e temporanei, nati nei luoghi, immigrati di ritorno e immigrati “globali”) si trasformi da elemento di attrito a elemento di ricchezza per il territorio.

Se da un lato risulta evidente che l’immigrazione costituisca anche nelle aree interne un fenomeno strutturale – mutando la composizione della presenza da singoli individui all’insediamento di nuclei familiari con effetti visibili in ambito scolastico e nell’accesso ai servizi socio-sanitari – dall’altro persistono significativi problemi di inclusione sociale, legati alla rilevanza dei flussi migratori, che devono essere necessariamente superati.

Partecipate alla discussione!

Lavoriamo insieme su strumenti e iniziative per sostenere i processi di inclusione nelle aree interne, a partire dal confronto attraverso la piattaforma su questi e altri punti di riflessione:

  • Con quali iniziative le politiche volte all’inclusione e alla sicurezza possono contribuire a migliorare le condizioni di vita e l’accessibilità ai servizi e alle opportunità delle aree interne favorendone l’attrattività e la competitività?
  • In che modo è possibile promuovere il processo di integrazione della popolazione immigrata con quella residente, favorendo il reciproco arricchimento culturale e sociale?
  • È possibile riavviare un processo di vitalità demografica puntando sull’inclusione e sull’integrazione di popolazioni  demograficamente sempre più assortite ?

Avete partecipato a progetti o iniziative sul territorio rivolte agli immigrati? Volete condividere esperienze dirette o casi di buone pratiche?
community-pon-areeinterne@dps.gov.it

Gli ultimi progetti

Il Borgo del Gusto

I quattro assi di interesse dell'I.R.F.I.P. sono: -   la formazione superiore -   l'obbligo formativo -   l'area dello svantaggio -   la formazione ad o

2004,2005,2006,... Pietramontecorvino Vai al dettaglio >>
Reti per la domiciliarità nel Cebano

Le attività previste dal progetto prevedono attività erogate da volontari delle Associazioni, dalle Aziende Agricole coinvolte nella rete e  dal personale de

2012,2013,2014 Alto,Bagnasco,Battifollo,... Vai al dettaglio >>
ECCO FATTO!!

Il progetto ECCO FATTO! è un servizio di risposta ai bisogni dei cittadini, soprattutto quelli che abitano in zone periferiche o in montagna, dove non solo gli

2012,2013,2014 Cutigliano,Marliana,Montale,... Vai al dettaglio >>

Le ultime discussioni

Il ruolo dell’immigrazione per il futuro della pastorizia mediterranea

Una ricerca congiunta Coldiretti/Caritas nel 2013 indicava che “I prodotti dell’agricoltura italiana passano nelle mani dei lavoratori stranieri che rappres

29/01/2015 Vai alla discussione >>

REGISTRATI

Registrati alla community

Per poter commentare e caricare contenuti su questa piattaforma, identificati inserendo i tuoi dati essenziali.

Registrati >>

INVIA LA TUA STORIA

Invia una storia

GLI ULTIMI PROGETTI

OpenSchool_ErgoSud - RURAL MAKING LAB

Vai al progetto >>

Rural Making Lab_#OperaCollettiva di Pae...

Vai al progetto >>

ABC - Anziani Benessere Comunità

Vai al progetto >>
Tutti i progetti >>

ULTIMI ISCRITTI

Pier-Giuseppe Vissani - Comune/Unione dei Co... - Urbanista

enrico petriccioli - FEDERBIM - Vice Presidente

Alfonso Raus - Cittadinanzattiva on... - esperto di processi ...

Tutti gli iscritti >>