NIDI 2 Gestione Servizi Socio educativi per la prima infanzia.

Il Comune di Casalecchio di Reno ha subito nell’ultimo decennio una significativa trasformazione dal punto di vista demografico che ne ha cambiato il volto. Dopo decenni il numero dei nati è aumentato vigorosamente portando la quota di popolazione da 0 a 14 anni dal 9,12% della popolazione nel 2004 al 13,3% nel 2013. Allo stesso tempo, la quota di popolazione ultra sessantacinquenne è passata dal 25,5% al 27,3%.

La popolazione oggi è di 36.312 abitanti, 2.221 abitanti in più rispetto al 2004, gli immigrati oggi sono 4.101 rispetto ai 1.662 del 2004. Casalecchio è oggi una città diversa con esigenze del tutto differenti rispetto a dieci anni fa e la sfida del Comune è stata quella di aggiornare e ricostruire il sistema del welfare per rispondere ai nuovi bisogni dei cittadini. Il Comune ha pertanto investito molte risorse ed energie per gestire questa transizione avviando un confronto sistematico tra i comuni, le associazioni, il privato sociale per costruire modelli organizzativi, gestionali e di contribuzione adeguati alle esigenze di un nuovo welfare. Responsabilità, equità, qualità, efficacia sono i concetti fondamentali sui quali il Comune ha basato la riorganizzazione dei suoi servizi.

La buona pratica oggetto del gemellaggio consiste nel trasferimento delle migliori metodologie e dei più efficaci strumenti operativi nell’ambito della gestione dei servizi socio educativi per la prima infanzia sviluppate dal Comune di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna a beneficio del Comune di Leonforte in Provincia di Enna. Le buone prassi maturate dal Comune di Casalecchio di Reno afferiscono ad esperienze pedagogico-educative e all’organizzazione di due strumenti operativi:

  • il progetto pegagogico educativo;
  • la carta dei servizi.

Le attività oggetto di gemellaggio comprendono incontri propedeutici atti a definire i fabbisogni del Comune di Leonfonte e attività di affiancamento agli operatori (educatrici e collaboratori) finalizzati ad ottimizzare l’organizzazione dei servizi socio educativi.

Il Comune di Casalecchio di Reno, affiancato per attività specifiche dai referenti dei Comuni di Bologna e di Caltagirone, oltre al trasferimento di buone pratiche intende costruire un percorso di rilettura e verifica della carta dei servizi alla luce dei cambiamenti organizzativi che si stanno realizzando nei nidi (orari, tariffe, rapporti numerici, ecc) e tenuto conto di quanto emerge nelle occasioni di confronto attivate nel gemellaggio (tra operatori, pedagogisti e famiglie).

Obiettivi

Dal punto di vista operativo i modelli trasferiti dal Comune di Casalecchio di Reno sono tre:

affiancamento finalizzato alla predisposizione del progetto pegagogico: gli elementi fondanti di tale progetto sono: l’identificazione degli obiettivi, la programmazione dei percorsi educativi e degli aspetti organizzativi per raggiungerli, l’osservazione, la documentazione del percorso svolto, la valutazione dei risultati ottenuti e la qualità dei contesti educativi realizzati;
affiancamento finalizzato alla predisposizione del progetto educativo: a seguito della predisposizione del progetto pedagogico, il Comune di Casalecchio di Reno ha avviato un confronto sulla realizzazione dei progetti, l’organizzazione dei contesti educativi (tempi, materiali, spazi, ecc.) nonché degli aspetti relazionali (adulti-bambini, bambini-gruppo di pari, relazioni tra adulti.
affiancamento finalizzato alla individuazione delle più efficaci modalità di organizzazione e gestione dei servizi: il Comune di Casalecchio di Reno ha attivato al suo interno un coordinamento pedagogico composto da pedagogisti, figure di sistema, amministrativi, un servizio per le iscrizioni e le graduatorie attraverso strumenti informatici, un ufficio per il monitoraggio ed il controllo di gestione e un Centro di Documentazione Pedagogico (CDP).
Le attività congiunte promuoveranno l’interscambio tra i servizi educativi dei due territori coinvolti e permetteranno una reciproca condivisione delle pratiche educative, di coordinamento e di gestione dei servizi.

Risultati

Il destinatario del progetto di gemellaggio sostenuto da AGIRE POR è il Comune di Leonforte, nella Provincia di Enna. Il progetto ha come principali obiettivi la costruzione del progetto pedagogico ed educativo e la definizione della Carta dei Servizi al fine di informare i cittadini sui servizi offerti. Il gemellaggio è coordinato dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri e potrà contare sull’affiancamento dagli esperti dei Comuni di Bologna e di Caltagirone che, insieme al Comune di Casalecchio di Reno, costituiscono il partenariato degli offerenti e che, nel 2012, hanno realizzato e concluso con successo un analogo progetto di gemellaggio. La presenza di Caltagirone costituisce un elemento estremamente significativo per il gemellaggio infatti, il Comune destinatario per un analogo progetto precedentemente concluso, riveste il ruolo di offerente contribuendo al trasferiemnto del know how precedentemente acquisito nei temi oggetto dell’iniziativa.

Discussioni nel Gemellaggio

Nidi 2 Gestione Servici Socio educativi per la prima infanzia

Questa è una discussione generale relativa al gemellaggio Nidi 2 Getione Servici Socio educativi per la prima infanzia. Partecipa anche tu e lascia la tua te

12/11/2014 - 0 partecipanti Vai alla discussione >>

LIVE STREAMING

UNISCITI ALLA COMMUNITY!

Registrati alla community

Per commentare e caricare contenuti sulla piattaforma, identificati inserendo i tuoi dati essenziali.

Registrati >>

BUONE PRATICHE CERCO/OFFRO

Invia una storia

GLI ULTIMI GEMELLAGGI

Numero Unico Pronto Intervento - NU112

Vai al gemellaggio >>

La Governance della Smart City and Community. BG -LE

Vai al gemellaggio >>

Le Ferrovie dimenticate e le vie del Gusto

Vai al gemellaggio >>
Tutti i gemellaggi >>

ULTIMI ISCRITTI

Maico Centis

Maico Centis - Comune di Pordenone - Project manager

Iscritto da 7 mesi. Ultimo login @ 16 Aprile 2018
user avatar

Isabella Tisci - Regione Puglia - Funzionario

Iscritto da 7 mesi. Ultimo login @ 10 Aprile 2018
user avatar

PATRIZIA VEZZOSI - Istituto Comprensivo Vinci (FI) - Docente Arte e Immagine - Resp. Progetti didattici

Iscritto da 7 mesi. Ultimo login @ 03 Aprile 2018
Tutti gli iscritti >>