Il modello di performance management per le Province. GE-NA

Nel 2011 la Provincia di Genova ha aderito, in qualità di Ente sviluppatore, al progetto nazionale ELISTAT (Terza Edizione del Programma Elisa) relativo alla “Progettazione, sviluppo e messa in rete di un sistema integrato di indicatori statistici relativo a tutte le funzioni e i servizi di competenza delle Province, con una particolare attenzione ai servizi rivolti dai CST ai piccoli Comuni, per una misurazione costante e pubblica delle loro prestazioni, dei relativi costi e benefici indotti su tutto il territorio nazionale”. Il progetto ha ottenuto un finanziamento dal DAR (Dipartimento Affari Regionali) di 2 milioni di euro.

Grazie anche ai risultati del progetto ELISTAT la Provincia di Genova ha definito il ciclo della performance con un programma di allineamento e integrazione degli strumenti di programmazione, controllo, misurazione e valutazione, anche in un’ottica di accountability.

In tale contesto nel 2013 l’amministrazione ha adottato un nuovo sistema per la determinazione dei criteri e degli indicatori necessari alla misurazione e valutazione del risultato organizzativo e per l’individuazione delle sue ricadute sul rendimento individuale di tutto il personale dipendente compresi i direttori e i dirigenti.

Il progetto di creazione del nuovo sistema di valutazione è stato in parte finanziato nell’ambito del bando della Regione Liguria per i “Contributi per promuovere la responsabilità sociale dei datori di lavoro relativo alla L.R. 30/2007 articolo 14” quale metodologia/percorso volto a valorizzare le pratiche socialmente responsabili. Contemporaneamente la Provincia di Genova ha rivisto l’intero sistema di controlli interni e ha adottato il relativo regolamento che disciplina, sotto tutti gli aspetti richiesti dalla norma (DL 174/2012 convertito nella L.213/2013), il controllo strategico, il controllo di gestione, il controllo della qualità, il controllo di regolarità amministrativa, il controllo sugli equilibri finanziari e il controllo sugli organismi partecipati.

Alcuni controlli, in particolare il controllo di regolarità amministrativa e il controllo della qualità, integrano metodologie idonee a prevenire comportamenti corruttivi che sono state inserite nel piano triennale dell’anticorruzione (L. 190/2012) della Provincia di Genova.

Il sistema integrato è stato sviluppato tenendo conto delle nuove norme di contabilità (Dlgs 118/2011) delle quali la Provincia di Genova è ente sperimentatore dal 1° gennaio 2012.

La Provincia di Napoli è diventata ente sperimentatore dal 1° gennaio 2014.

Il progetto prevede anche la contestualizzazione e messa in atto della fase di esercizio delle piattaforme presso l’Ente beneficiario, ove non già presenti, al fine di fornire oltre alla metodologia, anche degli strumenti operativi di supporto.

Obiettivi

Il progetto si propone di trasferire alla Provincia di Napoli il modello del sistema integrato degli strumenti di programmazione, controllo, misurazione e valutazione attivo presso la Provincia di Genova.
Il trasferimento è comprensivo di un supporto informatico che consente l’interoperabilità tra i diversi strumenti di gestione, l’elaborazione automatica dei report nel rispetto degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.
Con il coordinamento di UPI, il gemellaggio con la Provincia di Napoli permetterà la generalizzazione del modello ai fini della sua replicabilità in altre realtà del territorio nazionale.

Risultati

La Provincia di Genova ha sviluppato una significativa capacità progettuale e di coordinamento che può essere testimoniata dalla sua partecipazione a diverse iniziative di innovazione a livello nazionale e regionale.
Il progetto nazionale Elistat, sviluppato in collaborazione con l’Unione Province d’Italia, CISIS e il Ministero della Funzione Pubblica, ha visto l’adesione di 42 Province appartenenti a 12 diverse regioni per un bacino d’utenza di oltre 22 milioni di abitanti ed è stato finanziato nell’ambito del Terzo Avviso del Programma ELISA. Nell’ambito del progetto Elistat, la Provincia di Genova ha sviluppato un modello integrato degli strumenti di programmazione, controllo e misurazione supportati da una piattaforma integrata (piattaforma PIGRECO).
Sulla base delle esperienze di cui sopra si ritiene che il modello proposto consenta di:

- attuare un sistema integrato efficace di controlli interni

- garantire un coordinamento e integrazione fra gli ambiti relativi alla performance, alla qualità, alla regolarità e correttezza dell’azione amministrativa, alla trasparenza, e alla prevenzione della corruzione
- realizzare un collegamento tra il ciclo della performance e il ciclo della programmazione economico- finanziaria e di bilancio
- adeguare i documenti di programmazione ai nuovi principi contabili (es. DUP- Documento unico di programmazione – DUP) avendo individuato, per ogni singola missione di bilancio, i programmi che l’enete intende realizzare per conseguire gli obiettivi strategici
- esplicitare gli indicatori che riguardano alcune tematiche di significativa rilevanza (es. costi dei processi)

- esplicitare gli obiettivi e relativi indicatori utili per la misurazione e valutazione individuale dei tutto il personale dipendente, compresi direttori e dirigenti.
- garantire una migliore fruibilità all’esterno delle informazioni prodotte e una migliore comparabilità della performance anche tramite la pubblicazione, in formato aperto, dei dati delle PA
Inoltre il progetto consentirà agli organi di governo di disporre di dati verificabili sull’attuazione degli indirizzi di mandato e sul grado di attuazione del programma durante il mandato amministrativo.

Discussioni nel Gemellaggio

Il modello di performance management per le Province

Questa è una discussione generale relativa al gemellaggio. Partecipa anche tu e lascia la tua testimonianza.

25/05/2015 - 0 partecipanti Vai alla discussione >>

LIVE STREAMING

UNISCITI ALLA COMMUNITY!

Registrati alla community

Per commentare e caricare contenuti sulla piattaforma, identificati inserendo i tuoi dati essenziali.

Registrati >>

BUONE PRATICHE CERCO/OFFRO

Invia una storia

GLI ULTIMI GEMELLAGGI

Numero Unico Pronto Intervento - NU112

Vai al gemellaggio >>

La Governance della Smart City and Community. BG -LE

Vai al gemellaggio >>

Le Ferrovie dimenticate e le vie del Gusto

Vai al gemellaggio >>
Tutti i gemellaggi >>

ULTIMI ISCRITTI

Maico Centis

Maico Centis - Comune di Pordenone - Project manager

Iscritto da 7 mesi. Ultimo login @ 16 Aprile 2018
user avatar

Isabella Tisci - Regione Puglia - Funzionario

Iscritto da 7 mesi. Ultimo login @ 10 Aprile 2018
user avatar

PATRIZIA VEZZOSI - Istituto Comprensivo Vinci (FI) - Docente Arte e Immagine - Resp. Progetti didattici

Iscritto da 7 mesi. Ultimo login @ 03 Aprile 2018
Tutti gli iscritti >>